2 maggio 2011

Alfajores al dulce de leche - Biscotti di maizena con crema al mou

Gli Alfajores al dulce de leche sono dei biscotti famosi in tutto il Sud America, soprattutto in Argentina!! Si tratta di frollini particolarmente morbidi e soffici grazie all'amido di mais e tenuti insieme dal dulce de leche, ovvero il dolce di latte! Il dulce de leche viene preparato facendo cuocere per molto tempo il latte e lo zucchero fino a ottenere una crema, oppure facendo bollire il latte condensato, e il suo sapore è molto simile a quello delle caramelle al mou. Nonostante sia di facile preparazione casalinga, il dulce de leche si trova anche in commercio già pronto da mangiare come quello che ho usato io, della Delixia. Vi consiglio vivamente di provarli!!


Ingredienti per circa 40 alfajores:

180 g di burro
150 g di zucchero
3 uova
200 g di farina 00
300 g di amido di mais
1 bustina di vanillina
1/2 bustina di lievito

dulce de leche q.b.
cocco grattugiato q.b.

Procedimento:

Lavorare il burro e lo zucchero fino ad ottenere una creama morbida, io ho utilizzato l'impastatrice col gancio K...ovviamente l'impasto si può realizzare anche a mano con l'aiuto di una ciotola.


Quando il composto avrà raggiunto la consistenza di una pomata aggiungere le uova intere e mescolare nuovamente.


Mescolare la farina, l'amido di mais e il lievito e aggiungerli al composto poco alla volta setacciando.


Lavorare gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. L'impasto sarà molto più soffice e più mobido della classica frolla. Avvolgere nella pellicola e lasciare riposare in frigo per circa 30 minuti.


Stendere l'impasto con il matterello in uno strato di circa 4 mm di altezza e tagliare i biscotti con una forma rotonda (io ho usato un tagliapasta di 5 cm di diametro).


Trasferire i biscotti in una teglia ricoperta con carta forno e cuocere a 180° per circa 10 minuti facendo attenzione a non farli scurire. Io ho utilizzato la teglia per biscotti della Decora .


Sfornare i biscotti e lasciarli raffreddare.


Farcire i bicotti con il dulce de leche con l'aiuto di un cucchiaino. Chiudere con un altro biscotto schiacciando leggermente.


Rotolare adesso i bordi nel cocco grattugiato.


Ed eccoli qui...purtroppo non so dirvi nulla sulla conservazione perchè a casa mia il problema non si è posto :)


Ringrazio la Delixia per avermi inviato i suoi campioni di dolce di latte, così da provare la ricetta di questi fantastici biscotti.


Con questa ricetta partecipo al contest Cucina etnica del blog Cocogianni o Cuocogianni, la scadenza è stata prorogata al 15 maggio....

Stampa

25 commenti:

  1. E' da un po' che voglio provare a farli...e questa vista meravigliosa mi ha fatto tornare la voglia!

    RispondiElimina
  2. ricetta bellissima

    da rifare anche in versione senzaglutine

    grazie

    Vale

    RispondiElimina
  3. Ed io golosamente seguo il consiglio e mi butto a capofitto e bocca spalancata su questa grazia divina :)

    Buon inizio settimana

    RispondiElimina
  4. Ciao Zasusa
    ti ho inserito nel contest con questi biscotti speciali. Malù aveva già inviato la sua versione di questa ricetta e la tua, anche se di poco, è differente.
    Spero che tu riesca a partecipare anche nelle altre categorie
    Grazie ed in bocca al lupo

    RispondiElimina
  5. Che belli e che buono il dulce de leche; bravissima.

    Buon inizio settimana

    RispondiElimina
  6. Devo assolutamente provare questi biscotti. Mi hanno sempre ispirato un sacco e quella cremina di dulce de leche...paradisiaca! Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  7. li adoroooooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  8. Meravigliosi, devo assolutamente provare questi dolcetti!

    RispondiElimina
  9. Buoni e golosi...da provare!

    RispondiElimina
  10. Ils sont magnifiques !! j'adore ces gâteaux ,merci pour la recette !

    RispondiElimina
  11. deliziosissimi questi frollini, e poi il dulche de leche li renderà veramente una squisitezza!

    RispondiElimina
  12. che boniiiiiii!!!!!segno segno..buon lunedi

    RispondiElimina
  13. Que ricos!!!! ti sono venuti piu belli di quelli che vendono nelle pasticcerie argentine! Besos!

    RispondiElimina
  14. que buenos me encanta el borde ayy que ricos

    RispondiElimina
  15. io li adoro!! mi ricordano la mia america latina, seconda casa x me.
    baci, grazie di questa ricetta.

    RispondiElimina
  16. Da figlia di argentini ti dico che ti sono venuti bene, ora non mi resta che provarli. Me ne mandi un paio??? :)

    RispondiElimina
  17. Ottimi sicuramente proverò a farli!!!!Passa anche da noi!!!eli

    RispondiElimina
  18. Che tentazione dei biscotti così!!!!

    RispondiElimina
  19. ke bontà golosissimi,l'altro giorno mi è saltato agli oki il latte condensato in frigo e ho pensato ke avrei dovuto usarlo prima ke scadesse..quasi quasi... ciao cara!

    RispondiElimina
  20. Ma questi sono semplicemente meravigliosi!!! Li provo senza ombra di dubbio....mi hanno davvero colpita! Bravissima.

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails