21 gennaio 2011

Pangoccioli

Nel mio quaderno di ricette annoto da tempo quelle che più mi colpiscono...oggi è stata la volta dei pangoccioli di anna moroni, sono troppo buoni!! L'unica cosa è che una volta assaggiati mi sarebbero piaciuti un po' più dolci, quindi forse aumenterei di poco lo zucchero. Un altro "difetto" che ho riscontrato è che nei giorni successivi hanno perso un pò la loro morbidezza quindi per mangiarli ho fatto il sacrificio di aggiungere un pò di nutella :)) Se li provate o li avete già provati, mi dite se i vostri sono soffici anche il giorno dopo?


Ingredienti:

500 g di farina 00
250 g di latte
50 g di zucchero
1/2 cubetto di lievito di birra
25 g di burro morbido
2 uova
1 pizzico di sale
100 g di gocce di cioccolato

Procedimento:

Sciogliere lo zucchero e il lievito nel latte tiepido. Mettere la farina in una ciotola grande, versare il latte e iniziare a impastare.


Quando inizia ad amalgamarsi aggiungere il burro morbido e continuare l'impasto. Infine aggiungere un uovo intero e un tuorlo e lavorare a lungo.


Quando l'impasto risulta liscio e morbido aggiungere le gocce di cioccolato e lavorare per farle penetrare bene nel composto.


Mettere a lievitare almeno 40 minuti coperto e al riparo da correnti d'aria.


Riprendere l'impasto e formare tante palline sistemandole su una teglia con carta forno. Coprire con un panno pulito e far lievitare per circa 1 ora e mezza.


Trascorso il tempo necessario spennellare ogni pallina con l'albume avanzato.


Infornare in forno caldo a 180° fino a doratura (i miei pangoccioli sono stati in forno per 16 minuti).


Ed eccoli qui, veramente buoni!!

Stampa

38 commenti:

  1. Ma che belli!!!!!Questi li devo provare assolutamente!!!!!

    RispondiElimina
  2. Mai fatti in realtà, ma è da parecchio che ci penso... e vederli qui da te è una grande tentazione!

    RispondiElimina
  3. Ciao..bello il tuob log!io ho provato questa ricetta qualche anno fa...non ricordo se si sono mantenuti soffici anche il giorno dopo...ma penso proprio che dinirino tutti in giornata! :-P A casa ogni volta è così:uno lo portiamo alla nonna, 2 a mia sorella ecc ecc e finiscono i un secondo!

    RispondiElimina
  4. Sono molto belli, ciao !
    buona giornata

    RispondiElimina
  5. Anche io li ho fatti...
    devo dire la verità erano buonissimiappena fatti, poi però son diventati duretti!
    certo i pangoccioli veri sono anche troppo morbidi perchè cisaranno conservati, edulcaoranti e chissà che altro.
    Io avrei voluto che fossero un pochino più morbidosi, non so se mi son spiegata.
    Poi però non ho più riprovato..mi hai fatto tornare la voglia, li riporverò anche io e aggiungerò più zucchero come hai detto tu!:D

    RispondiElimina
  6. bellissimi io adoro i pangoccioli, da piccolo li comprava sempre la mia mamma!!! I tuoi sono di sicuro migliori

    RispondiElimina
  7. E' da un po' che ho voglia di provare questi panini dolci, sembra deliziosi. Appena li provo ti faccio sapere se rimangono soffici...sempre che arrivino al giorno dopo :)

    RispondiElimina
  8. questi piacciono tantissimo ai miei bimbi e a dire la verita anche a me sono buonissimi!!bacioni imma

    RispondiElimina
  9. Buonissimi! Sono proprio ugualissimi!!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Con questa ricetta non li ho mai provati....la ricetta che ho io usa l'olio invece del burro e in effetti di zucchero ce ne sono 90gr.
    Erano rimasti morbidi! Se vuoi te la mando!!!!
    Comunque l'aspetto e' bellissimo...sembrano quelli veri....ebbrava ZA!!!!!
    PS> poi ci riprovo con la chat! :-)
    Uno stritolo!

    RispondiElimina
  11. Con questi pangoccioli la colazione è da 10 e lode.

    RispondiElimina
  12. Molto allettante! Sono troppo carini! Ciao! Caroline B.

    RispondiElimina
  13. li voglio provare !! copio subito la ricetta :)

    RispondiElimina
  14. Bella la ricetta!
    Non li ho mai preparati, ma per mantenerli morbidi io userei lo stesso procedimento che uso per il pancarré: li avvolgerei, ancora caldi di forno, in un canovaccio pulito che poi infilerei in un sacchetto di plastica. Lasciali raffreddare così e vedrai che si manterranno morbidissimi come quelli comperati. Dopo il raffreddamento li puoi congelare, si mantengono benissimo.

    Ciao e complimenti per il tuo bellissimo blog!

    RispondiElimina
  15. Buonissimi per i bimbi ma anche per i grandi golosoni!!! Baci!

    RispondiElimina
  16. é da tempo che mi riprometto di prepararli i miei bimbi li adorano, brava ciao ciao

    RispondiElimina
  17. Avevo anch'io segnato la ricetta di Anna Moroni e anche a me era rimasto il dubbio del poco zucchero......li proverò raddoppiando lo zucchero e ti faccio sapere!

    RispondiElimina
  18. tu dici che diventano un po' come i muffins..un motivo in più per provarli! :-)

    RispondiElimina
  19. che buoni i pan goccioli...sono i classici panini che non smetterei di mangiare...troppo golosi! E questi sembrano perfetti!

    RispondiElimina
  20. Non li ho mai provati, ma è chiaro che per toglierti il dubbio li proverò. Ciao Gianni

    RispondiElimina
  21. sembrano ottimi...e li lascerei stare fino al giorno dopo...per fare il sacrificio...
    heheheh

    RispondiElimina
  22. Anche io tempo fa ho fatto i pangoccioli, la ricetta è un po' diversa ma sarà che siamo troppo golose anche a me sono sembrate poco dolci, il fatto è che sono pan-goccioli e non brioch-goccioli!;D
    Baci!

    RispondiElimina
  23. complimenti! bello tutto qui =) passerò spesso....

    ps. ti ho appena inserita tra i link dei miei blog preferiti nella mia pagina, spero farai lo stesso =)))
    www.mozzaincarrozza.com

    RispondiElimina
  24. quanto li adoro!!!!!!!!!!!!!!
    baciii

    RispondiElimina
  25. Sono veramente bellissimi *_* e non possono che essere buoni, sono uguali all'"originali" ma migliori in gusto e più salutari sicuramente!
    Mi appunto la tua ricetta, ti ringrazio per averla scritta ^_^

    RispondiElimina
  26. Deliziosi i Pangoccioli! E' da tanto che non li preparo, tocca rimediare!

    RispondiElimina
  27. ma come sono belli!!
    io non lo ho mai provati...ho annotato la ricetta tempo fa,ma tra un dolce e un pasticcino,i pangoccioli ancora non li ho fatti!!
    i tuoi sono davvero molto invitanti.
    buona serata,francesca

    RispondiElimina
  28. Proprio belli, da provare...

    RispondiElimina
  29. I pan goccioli!
    ti sono venuti perfetti!
    Bravissima:))
    Barbara

    RispondiElimina
  30. Mamma quanto sono buoni...
    Ho una cosa per te , ti va di passare ,Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  31. Ciao, ho scoperto il tuo blog oggi ed inizio col commentare proprio questa ricetta!
    Anch'io faccio spesso gli pseudo-pangoccioli ma con lievito naturale liquido. Secondo me il giorno dopo perdono la morbidezza per il poco burro...non che sia un difetto, anzi è indubbiamente meglio così!
    Io risolvo il problema congelandoli tutti e poi (a richiesta dei miei figli) li scongelo...a temperatura ambiente occorre davvero poco tempo.
    Belle ricette! Continuerò a passare da qui!
    Elena

    RispondiElimina
  32. grazie per i commenti e i suggerimenti :)

    @Elena S.: non ho capito, li congeli prima di cuocerli o dopo? grazie ;)

    RispondiElimina
  33. Li congelo dopo averli cotti, mi trovo bene così. Una volta scongelati sembrano appena fatti!
    Ciao

    RispondiElimina
  34. Ho seguito la ricetta alla lettera... penso che ci sia poco zucchero e che non siano abbastanza soffici. Appena sfornati non erano malaccio, ma stamattina (dopo 12 ore) parevano pietre! giudizio negativo!

    RispondiElimina
  35. Io li ho provai a fare con il latte di soia perche sono intollerante al latte... sono favolosi!!!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails