29 agosto 2010

Ventaglio delle Sorelle Simili

Questo rustico mi girava in testa da moltissimo tempo e finalmente l'ho fatto anch'io!! L'impasto non l'avevo mai provato, è buonissimo e facile da lavorare! La preparazione è forse un pò laboriosa ma ne vale la pena! Il consiglio che mi sento di dare è quello di dimezzare le dosi perchè con quelle che ho seguito io viene come risultato un ventaglio gigante; oppure con queste dosi si possono fare due ventagli con farciture diverse! A voi la scelta!


Ingredienti per il Pan Brioche:

x il lievitino:

150 gr di farina
90 gr di acqua
25 gr di lievito di birra

x l'impasto:

350 g di farina
50 g di acqua
100 g di burro ammorbidito
30 g di zucchero
10 g di sale
2 uova

Ingredienti per la farcia:

100 g di parmigiano grattugiato
100 g di prosciutto cotto
100 g di salame a fette

1 uovo per spennellare

Procedimento:

Innanzitutto bisogna preparare il lievitino; sciogliere il lievito di birra nell'acqua tiepida e aggiungerlo in una ciotola alla farina.


Lavorare bene tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un impasto omogeneo.


Fare lievitare al coperto fino al raddoppio di volume per circa 50 minuti. Circa 15 minuti prima del termine della lievitazione del lievitino, iniziare a preparare l'impasto. Mettere in una ciotola la farina, l'acqua, lo zucchero e le uova e cominciare a impastare.


Quando gli ingredienti avranno cominciato ad amalgamarsi, aggiungere il sale e il burro ammorbidito.


Amalgamare il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Riprendere il lievitino ormai raddoppiato di volume e stenderlo bene sulla spianatoia con l'aiuto del matterello. Mettere al centro il secondo impasto e richiudere a portafoglio con il lievitino.


Iniziare a lavorare bene fino a quando non ci saranno più striature bianche e l'impasto risulta omogeneo.


Mettere a lievitare per circa 90 minuti al coperto e al riparo da correnti d'aria.

Assemblaggio:

Il Pan Brioche è pronto. Stendere l'impasto sulla spianatoia fino ad ottenere un rettangolo non troppo sottile. Cospargere per circa 2/3 del rettangolo di parmigiano grattugiato, stendervi le fette di prosciutto cotto e sistemare sopra le fettine di salame.


Ripiegare la parte superiore fino a metà farcia, quindi ripiegare nuovamente; in pratica si avranno 3 strati di pasta con 2 strati di ripieno. Piegare bene anche i lati. Trasferire il rotolo sulla teglia ricoperta con carta da forno cercando di conferirgli una forma ad arco. Con le forbici sul lato lungo del rotolo tagliare delle strisce e girarle verso l'alto fino ad evidenziarne il ripieno.


Spennellare con un uovo e lasciare lievitare per circa 45 minuti. Infornate a 180° per 30 minuti fino a doratura coprendo per i primi 10 minuti con carta forno o carta d'alluminio.


Dopo tutto questo lavoro, non resta che divorarlo.
Stampa

40 commenti:

  1. Ti è venuto benissimo!complimenti anche per il passo passo!!!

    RispondiElimina
  2. E' davvero bellissimo il tuo ventaglio ed immagino anche gustosissimo con un così ricco ripieno. Complimenti, riuscita perfetta. Un bacio

    RispondiElimina
  3. La lavorazione sarà pure laboriosa ma,ne vala la pena..Qua ancora un caldo esagerato mi trattiene,ma la tentazione è forte e la voglia di impastare è tropp!!Ho deciso devo provare questo ventaglio a tutti i costi,è bellissimo e il sapore sarà eccezionale!!Complimenti come sempre,un abbraccio e buona serata!

    RispondiElimina
  4. Mi ci vorrebbe proprio questo ventaglino per sventolarmi un pochino e trovare un pò di sollievo dal caldo!!!Bravissima tesorina bella, come lo cominciano a viziare ben bene questo maritino!(ricordati i nostri consigli su come lo devi educare in casa!ihihi)
    Bacioniiiiiii

    RispondiElimina
  5. Molto particolare, selo vizi gli cresce la panza!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Yeahhhh questo ventaglio mi gusta parecchio!!!Sventolamelo un po' in faccia che ti faccio vedere io che fine che fa ;P eh eh eh!!!

    RispondiElimina
  7. stranamente non conoscevo questa ricetta delle simili, mi sembra ottima e anche molto bella. baci

    RispondiElimina
  8. Un ventaglio veramente gustoso!! Complimenti!

    RispondiElimina
  9. Non ho mai visto questa ricetta, ma ne vale proprio la pena, deve essere buonissimo questo ventaglio!

    RispondiElimina
  10. Chi sa se si può modificarlo e renderlo dolce.
    Maaaaaa Complimenti sei molto brava.

    RispondiElimina
  11. Ma che buona.....veramente una delizia e poi è proprio bella anche da vedere....un bacio

    RispondiElimina
  12. Ciao! splenddio questo ventaglio! ora ce lo segnamo ben bene nel procedimento per provarlo alla primissima occasione!
    ti è riuscito una meraviglia!
    baci baci

    RispondiElimina
  13. Detto da Manuela e Silvia, che sono le regine di queste cose, è proprio un bel complimento!!!!Sei stata veramente brava.Per il marito, fai bene e cerca di trattarlo per come si merita. Buona notte deny

    RispondiElimina
  14. Laborioso, ma dev'essere davvero una bontà!
    Questa ricetta è assolutamente da tenere a portata di mano! E le tue spiegazioni sono fantastiche!
    A presto!
    Elisa

    RispondiElimina
  15. Que preciosa y sabrosa. Nathalie (mundo bizcocho)

    RispondiElimina
  16. Ma è meraviglio!! Bravissima... d'avvero d'effettazzo!

    RispondiElimina
  17. altrochè se bisogna divorarlo, è fantastico!!
    chissà se si può dopo fatto congelarlo? anche se presumo non resti granchè una volta messo in tavola ah ah ah!!

    RispondiElimina
  18. @tutti: grazie, sono contenta che vi piaccia il ventaglio! è buono davvero!!

    @fortu: si, credo proprio che l'impasto vada bene anche per una farcitura dolce! magari alla nutella :))

    @gabru: secondo me puoi congelare l'impasto e quando ti serve lo farcisci a piacere!! cmq in tavola non ne resta molto! ahahah

    RispondiElimina
  19. un rustico molto invitante :)

    RispondiElimina
  20. mmmmmmm ma lo sai ceh ha proprio un aspetto favoloso!!!stuzzicante al punto giusto da provare prestissssssssssimo!!baci imma

    RispondiElimina
  21. FAVOLOSO!!! poi a quest'ora mi hai fatto venire una fame!!!

    RispondiElimina
  22. ...è SPLENDIDO!!! Mi sembra di sentirne la fragranza via etere!!! :)
    Bravissima!

    RispondiElimina
  23. Cara Zasusa, questo rustico mi intriga!!! Non l'avevo mai sentito nominare nè l'avevo mai visto....ma adesso che qui ho ammirato la tua manifattura perfetta devo assolutamente copiare la ricetta e farlo appena possibileeeeeeeeee :-)

    RispondiElimina
  24. Favoloso il tuo ventaglio...complimenti!
    Ciao!
    Veronica

    RispondiElimina
  25. Che dire... un ventaglio che viene voglia di sventolare anche in totale assenza di caldo! Brava!
    A presto

    Sabrine

    RispondiElimina
  26. questa è una meraviglia per gli occhi ma anche per il palato!!!complimentissimi...non deve essere facile realizzarlo.Buona serata e a presto

    RispondiElimina
  27. La prima cosa che ho pensato guardando questo ventaglio è: "Bellissimo ma difficile da fare!". Però, più osservo le foto e più mi viene voglia di provarci... vada come vada! :-)

    RispondiElimina
  28. ecco una ricetta che da tanto vorrei fare,ma che ancora non ho provato!
    chissa' che adesso che ho visto il tuo non mi cimento?
    bravissima!

    RispondiElimina
  29. Che bello voglio farlo anch'io!!! Complimenti e a presto!!!

    RispondiElimina
  30. che, buono e che bello, complimenti :) a presto, M

    RispondiElimina
  31. Grazie per avere fatto vedere tutto il procedimento intero, oggi una rarità tra i blogger,m è una bella ricetta molto gustosa che si adatta a una bella cena per la fine dell'estate

    RispondiElimina
  32. Ma che buonooooo per me che adoro il salato è fantastico...lo devo assolutamente provare!!!
    ciaooooooo

    RispondiElimina
  33. ...l'idea ke cercavo! meraviglioso!!!

    RispondiElimina
  34. ma che spettacolo!!!!!
    è troppo carino!
    pensavo che fosse difficilissimo dare questa forma invece mi hai stupita!
    incido,piego e ...zac!
    decvo provare devoprovaresubitoscappooooo!!!!
    bravissima come sempre!

    RispondiElimina
  35. questo ventaglio è veramente bellissimo, e immagino che bontà!

    brava!

    RispondiElimina
  36. Allora....io l'ho finalemnte provato pochi giorni fa...ed è stato un successo!! Grazie per avermi fatto scoprire questa ricetta, cara Zasusa!
    Spero che non ti dispiaccia, ho scritto un post su questo rustico e ho citato te come mia fonte diretta, ovviamente con tanto di link al tuo blog e a questo post in particolare ;-)
    Se ti va di dare un'occhiata sono qui...http://caralilli.myblog.it/archive/2011/06/09/ventaglio-delle-sorelle-simili.html
    Un salutone!
    Maris

    RispondiElimina
  37. che meraviglia. mi sembra difficile, ma ci provo. un abbraccio

    RispondiElimina
  38. viene l'acqualina solo a guardarlo! ci proverò subito

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails