10 giugno 2010

Crema diplomatica

La crema diplomatica viene spesso chiamata crema chantilly e in effetti anch'io faccio sempre un pò di confusione! Si ottiene mescolando insieme la crema pasticcera e la panna montata e le proporzioni esatte dovrebbero consistere in 1/3 di panna montata e 2/3 di crema pasticcera....ovviamente tutto dipende dal gusto personale ;)


Ingredienti:

1 l di latte
300 g di zucchero
150 g di farina 00
4 tuorli d'uovo
500 ml di panna da montare

Procedimento:

Preparare la crema pasticcera. Versare in una pentola capiente lo zucchero e la farina. Versare il latte caldo a filo e mescolare facendo attenzione alla formazione di grumi. Sbattere i tuorli e aggiungerli al composto continuando a mescolare. Porre sul fuoco e cuocere a bagnomaria a fiamma bassa per circa 15 minuti finchè la crema non si addensa.


Appena la crema si sarà raffreddata, iniziare a montare la panna. Incorporare delicatamente la panna alla crema pasticcera cercando di non smontarla.


Se si desidera ottenere un composto ancora più soffice, allora è necessario mischiare uguali quantità di panna montata e crema pasticcera. Infatti le due creme possono essere amalgamate in proporzione variabile a seconda dell'utilizzo e dei propri gusti. Con questa soffice, squisita e vellutata crema, si possono farcire numerosi dolci, basti pensare alla famosa torta diplomatica, alla millefoglie...
Stampa

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails