19 aprile 2010

Cavatelli

I cavatelli sono una pasta lavorata a mano ricavata con un impasto di farina e acqua. Sono tipici del sud Italia e quindi anche della mia regione, la Basilicata.


Ingredienti per 3 persone:

250 g di farina di semola di grano duro
un bicchiere d'acqua tiepida
sale

Procedimento:

Versare la farina a fontana sulla spianatoia, impastare con sale e acqua tiepida.



Lavorare l’impasto per 10-15 min fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea.



Ridurre l’impasto in panetti più piccoli e successivamente formare lunghi cilindri di 1 cm di diametro; l’impasto va lavorato con i palmi delle mani e non con le dita.



Tagliare i cilindri in piccoli pezzi di 1 cm.



Con l’aiuto delle dita trascinare i cavatelli sulla spianatoia fino ad ottenere un incavo. Il procedimento è simile a quello per ottenere le orecchiette; la differenza è che i cavatelli non vanno girati sul pollice.



Questo è il risultato finale.



Si possono condire a piacere, ad esempio con sugo di pomodori freschi, ragù di carne, verdure o legumi. Con i fagioli sono buonissimi.

Stampa

11 commenti:

  1. Sei stata bravissima!! Mi sa che proverò anch'io a farli!!Bacioni.

    RispondiElimina
  2. bravissima! devono essere squisiti, io non li conoscevo ed ora grazie a te posso anche provare a farli!! complimenti :)

    RispondiElimina
  3. Saper fare la pasta in casa è un’arte antica...bravissima

    RispondiElimina
  4. Tesoro, i tuoi cavatelli sono fantastici. Complimenti per le foto che documentano la straordinaria lavorazione! Baci

    RispondiElimina
  5. Ciao ma che per peperone ! Complimenti per i cavatelli, che pazienza che hai ! Buona giornata
    Rossella

    RispondiElimina
  6. Grazie della visita, cara, un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  7. E anche della mia ^_*
    è troppo divertente realizzarli...
    bacioni e grazie per la gradita visita!

    RispondiElimina
  8. che buoni che sono!!! Li ho imparati a fare da mia nonna, e proprio lo scorso anno ho fatto un post con un piccolo video per far vedere come si fanno...
    Complimenti per il tuo blog, non lo conoscevo e mi spiace di non averlo visto prima!
    Baci

    RispondiElimina
  9. une magnifique réalisation, bravo fait maison ça ne peut être qu'excellent
    bonne journée

    RispondiElimina
  10. Che brava che sei, con la pasta fresca poi sei un mito, complimenti!

    RispondiElimina
  11. Fare la pasta in casa è abbastanza faticoso, però ora ci viene in contro una semplicissima macchinatta manuale che ci aiuta nella preparazione dei cavatelli e dei gnocchetti sardi.
    Per maggiori informazioni cliccate su mio nome.

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails